A Total War Saga: Troy - Mythos
Recensione

Scritto da il 22 settembre 2021 17:01

A Total War Saga: Troy - Mythos


L'espansione Mythos porta una ventata di aria fresca in quello che, originariamente, era un gameplay un po' troppo povero per essere annoverabile tra i Total War, ma anche tra i A Total War Saga. I nuovi contenuti sono molto interessanti, così come le trenta nuove unità che hanno fatto la loro comparsa, anche se non tutte sono poi così originali. Ecco, l'originalità rimane un problema latente in Troy, perché di fatto continuano a mancare spunti di gioco che possano renderlo diverso almeno in parte dagli altri Total War, ma soprattutto un po' meno ripetitivo. Il fatto che a un anno dal rilascio le fazioni giocabili siano così poche, la dice lunga sulla mancanza di contenuti. Un vero peccato, perché l'ambientazione è pressoché fantastica. Vincente comunque l'idea di individuare e separare tre diverse modalità di gioco, per permettere a ciascun giocatore di scegliere quella a lui più congeniale. Perché sì, c'è a chi piace una impronta maggiormente fantasy, chi invece il fantasy non lo digerisce, ma anche chi preferisce una perfetta suddivisione tra i due.

Positive:
  • Creature Leggendarie strepitose da vedere in battaglia
  • Suddivisione vincente in 3 diverse modalità
  • Nuove unità da disporre sui campi di battaglia
Negative:
  • Nessuna nuova fazione introdotta
  • Pochi contenuti aggiuntivi
Versione analizzata: Computer
6.2
Facebook Twitter Whatsapp Telegram