Il parlamento inglese contro gli scalper di console

NonSolo Gaming

NonSolo Gaming
16 dicembre 2020 10:09

"Un gruppo di parlamentari britannici ha chiesto che venga intrapresa un'azione contro gli scalper della console."

Cos'è uno Scalper? Leggi qui, 3.500 PS5 RIVENDUTE DA SCALPERS - NonSoloGaming

Dieci parlamentari hanno firmato un Early Day Motion con l'obiettivo di contrastare l'uso di bot automatizzati utilizzati per acquistare all'ingrosso console e parti di PC prima di venderli a prezzi rigonfiati.

La mozione, intitolata "Rivendita di console di gioco e componenti di computer acquistati da bot automatizzati" è stata sponsorizzata questa settimana da sei parlamentari dello Scottish National Party, e da allora ha ricevuto il sostegno di altri quattro parlamentari.

Si legge "questa Camera ritiene che le nuove versioni di console di gioco e componenti per computer dovrebbero essere disponibili per tutti i clienti a un prezzo non superiore al prezzo di vendita consigliato dal produttore e non essere acquistate in blocco mediante l'uso di bot automatizzati che spesso aggirano le quantità massime di acquisto imposte dal rivenditore. "

Leggi anche: GLI SCALPERS DI PS5 E XBOX SERIE X CONTINUANO A VENDERE - NonSoloGaming

La mozione prosegue suggerendo che il governo del Regno Unito attui una legislazione simile a quella utilizzata per prevenire lo scalping di massa dei biglietti nel 2018 e vietando la rivendita di console e componenti molto al di sopra del prezzo consigliato, negando a "venditori senza scrupoli la possibilità di realizzare enormi profitti con a spese di giocatori e utenti di computer autentici ".

Secondo il sito web del Parlamento britannico, le prime mozioni hanno lo scopo di "attirare l'attenzione della Camera su un particolare problema, evento o campagna". È possibile, anche se alquanto improbabile, che la mozione possa portare a un dibattito parlamentare sulla questione, poiché le mozioni del primo giorno sono raramente discusse in Aula.

Sia il lancio di PS5 che quello di Xbox Series X sembrano essere stati influenzati dallo scalping: le console sono state notoriamente veloci a esaurirsi ovunque entrassero in magazzino e più di 60.000 console sono state rivendute su Ebay il mese scorso, a un prezzo medio molto superiore al loro valori normali di vendita al dettaglio.

E non si tratta solo di console: anche le recenti versioni della scheda grafica NVIDIA sono state influenzate dagli scalper e spesso sono esaurite a velocità altrettanto elevate.

Fonte: gamesradar

Altre Notizie

Commenti: