Manual Samuel
Recensione

Scritto da il 11 ottobre 2016 13:02

Manual Samuel


Manual Samuel è un gioco molto semplice, che prevede una progressione quasi a binario, dove si deve svolgere dei minigiochi che mettono sotto serio esame il nostro saper utilizzare il joypad. La storia che è alle spalle di Samuel è divertente, senza ombra di dubbio volutamente esagerata, in maniera tale da cercare di far ridere il videogiocatore con scene e battute molto comiche. Lo stesso gameplay, che prevede il rendere tutte le azioni vitali manuali, fa sì che il gioco assuma un connotato scherzoso, evidenziato dai gesti goffi e disastrosi del personaggio che siamo chiamati ad impersonare. Non è difficile veder cadere Samuel a seguito di qualche passo sbagliato, o di vedergli il volto diventare blu a causa della mancanza di aria, dovuta al nostro dimenticarci di respirare. Un gioco estremamente divertente che stupisce per aver inserito la modalità multiplayer in cooperativa sullo stesso computer. Collaborare non è mai stato più difficile!. La modalità Time Attack è probabilmente quella più povera d'attrattiva, trattandosi di una mera lotta contro il tempo. 

Positive:
  • Storia divertente e ben raccontata
  • Un Samuel tutto manuale
  • Modalit√† cooperativa
  • Estremamente divertente
Negative:
  • Storia molto corta
  • Qualche spiegazione non chiarissima
Versione analizzata: PlayStation 4
7.2
Facebook Twitter Whatsapp Telegram