Absolute Drift: Zen Edition
Recensione

Scritto da il 27 agosto 2016 13:27

Absolute Drift: Zen Edition


Il drift ormai ci è stato riproposto spesso e volentieri nei giochi di guida, specie da quando è entrato in voga dopo l'uscita nelle sale del film Fast And Furious: Tokio Drift. In ogni caso questa modalità di guida è stata sempre inserita in un contesto di fotorealismo, con macchine davvero esistenti dei comandi molto semplici che si componevano di una manciata di tasti per sterzare e controsterzare. I ragazzi di FlippFly hanno invece scelto di abbandonare non solo la grafica tendente al realismo, ma anche la possibilità di gestire facilmente la traiettoria della macchina, a tal punto che in alcuni casi dava la sensazione di essere quasi "guidata". Absolute Drift mette il giocatore di fronte alla difficoltà nuda e cruda di driftare, con comandi molto semplici ma al contempo dannatamente complessi, dal momento che sbandare con la macchina è davvero molto facile. È proprio questa difficoltà di gestire la macchina che si cela dietro Absolute Drift, e che fa di questo titolo una vera e proprio sfida al cui appuntamento gli amanti dei motori non possono davvero mancare.
Una sfida con sé stessi, ma anche con il mondo intero, dal momento che ogni sfida salva i propri record e li registra online, in maniera tale da poter competere con gli altri giocatori di tutto il mondo. Vi è anche la possibilità, durante una missione, di usare o il proprio fantasma, o quello di colui che detiene tale record, così da vedere come poter affrontare al meglio la sfida e.. perché no, anche superarla.
Un gioco molto divertente, consigliato un po' a tutti ma soprattutto a coloro che amano le macchine ed i giochi basati su quest'ultime. Ma attenzione: qua non è la grafica ad avere il ruolo di protagonista, bensì le insidie legate proprio alla gestione della macchina. Un aspetto molto da Drift.

Positive:
  • Graficamente pulito ed interessante
  • Gestione complessa della traiettoria delle macchine
  • Possibilità di vedere e superare i record
  • Free-Roam molto singolare
Negative:
  • Modalità "events" un po' troppo anonima
  • Modalità multiplayer mancante
Versione analizzata: PlayStation 4
7.4
Facebook Twitter Whatsapp Telegram