Star Ocean Integrity and Faithlessness
Recensione

Scritto da il 7 luglio 2016 10:22

Star Ocean Integrity and Faithlessness


Star Ocean: Integrity and Faithlessness è lontano dall'essere un capolavoro, ma non è neanche un gioco da evitare. La grafica complessiva offerta da Star Ocean è buona, così come anche il comparto audio che risulta davvero il fiore all'occhiello di questo nuovo capitolo. La modalità di esplorazione offerta dal gioco è molto ampia, sebbene presto possa diventare ripetitiva a causa delle poche mappe a disposizione e, soprattutto, del dover fare spesso e volentieri avanti e indietro da un punto all'altro. In questo tri-Ace probabilmente ha voluto premiare la coerenza, cercando di far immergere il videogiocatore anche nel più piccolo degli eventi della storia, ma il risultato è che spesso e volentieri ci si ritrova a fronteggiare parti della mappa già percorse e che quindi, giustamente, stancano. I combattimenti sono assolutamente frenetici ma facili da capire nei loro meccanismi, e proprio per questo sono interessanti e ben realizzati. I nemici affrontabili sono davvero molti e ognuno di essi necessita di una tattica a parte con cui fronteggiarli, anche perché solo durante la lotta è possibile switchare i personaggi e, di conseguenza, allontanarsi dal protagonista del titolo. In definitiva si tratta di un titolo per niente esente da difetti, anzi, ma che tuttavia può garantire agli amanti della saga, ma anche a chi la conosce meno, una avventura a tratti banale ma in grado pur sempre di divertire. Peccato che le 30 ore di gioco necessarie a completarlo siano davvero molto poche, soprattutto per un jrpg. Altro punto "dolente", ma solo per noi italiani, è la mancata localizzazione e quindi la completa assenza della nostra lingua che, invece, era prevista nei precedenti capitoli. Una scelta capibile da alcuni certi punti di vista, dato che il mercato italiano non ha mai brillato in generale - purtroppo - per l'apprezzamento degli jrpg e che il budget a disposizione dello sviluppo del gioco era piuttosto basso.

Positive:
  • Graficamente ben realizzato
  • Comparto audio entusiasmante
  • Combattimenti frenetici e impegnativi
Negative:
  • Troppe poche mappe
  • Trenta ore sono davvero pochissime
  • Caratterizzazione dei personaggi da rivedere
Versione analizzata: PlayStation 4
6.8
Facebook Twitter Whatsapp Telegram