Chivalry 2
Recensione

Scritto da il 5 luglio 2021 14:48

Chivalry 2


Chivalry 2 eredita a mani basse tutto quello che di buono ha portato il primo, amatissimo, titolo. La prima cosa che hanno importato, e che è assai visibile nello svolgimento di tutte le battaglie, è proprio la possibilità di uccidere i propri nemici in maniera davvero splatter. Eseguendo un tondo (movimento lineare da destra verso sinistra, o viceversa) all'altezza della testa dell'avversario, farà sì che quest'ultima si separerà di netto dal resto del corpo. Mirare alla gamba, similmente, la dividerà e la farà cadere a terra nel campo di battaglia. Questo aspetto del combattimento, però, non sarebbe nulla se non fosse supportato da mappe all'altezza. Chivalry 2, in questo, ha potenziato notevolmente il suo predecessore, andando a offrire scenari più grandi ma soprattutto anche più ricchi. I vari oggetti che troviamo sul campo di battaglia non sono più soltanto decorativi, ma possono essere sfruttati o per usarli come momentanea copertura, oppure per lanciarli (si avete capito bene, lanciarli!) contro i vostri avversari. Le stesse mappe, quando ci troviamo in una modalità a obiettivi, passano repentinamente da campi aperti a combattimenti più serrati, per esempio all'interno delle mura di un castello. Le armi d'assedio, presenti e utilizzabili sia dai difensori che dagli attaccanti, rendono i combattimenti se possibile ancora più frizzanti. Chivalry 2 è senza dubbio un prodotto vincente, che non ha nulla a che vedere con il fallimento decretato nel 2017 da Mirage. Finalmente i precetti vincenti di Chivalry: Modern Warfare sono stati riportati con successo in questo secondo capitolo. I Cavalieri di Agatha e l'Ordine dei Massoni sono così pronti, per la seconda grande volta, a darsi battaglia a viso aperto.

Positive:
  • Combattimenti molto tecnici e avvincenti
  • Scenari grandi e variegati
  • Tutto ciò che è sul campo di battaglia è utilizzabile
  • Molta diversificazione tra le classi
Negative:
  • La tecnica dei combattimenti viene troppo meno nelle grandi battaglie
  • Qualche novità in più non avrebbe guastato
Versione analizzata: Computer
7.9
Facebook Twitter Whatsapp Telegram