The Witness
Recensione

Scritto da il 21 settembre 2017 11:18

The Witness


Ci troviamo di fronte ad un gioco di per sé molto particolare, che non solo trascina il videogiocatore in un mondo pieno di rompicapo, dove deve impegnarsi al massimo per poter capire come risolvere i vari quadranti, ma che lo porta quasi a fondersi con quel personaggio che, in maniera anche immediata (con comandi estremamente semplici), ci si ritrova ad impersonare. Il fatto che gli enigmi non siano mai totalmente dissociati l'un dall'altro, non solo nell'aspetto fisico ma anche in quello risolutivo, è un passaggio che sicuramente consente al videogiocatore di non rimanere appagato solo nel breve termine, ma anche in un lasso di tempo più lungo. Capire il meccanismo che si cela dietro un ostacolo, infatti, permette di riuscire a superare quelli successivi. Uno step by step mai banale e davvero interessante, che permette anche di svelare sempre più i segreti di quell'isola quasi paradisiaca su cui ci troviamo a muovere. Un'isola non solo da scoprire, ma anche da gustarsi.

Positive:
  • Graficamente ispirato
  • Risoluzione degli enigmi interessante
  • Background intrigante
  • Grande longevità
Negative:
  • Alcuni enigmi risultano un po' ripetitivi
Versione analizzata: PlayStation 4
9.0
Facebook Twitter Whatsapp Telegram