Call of Duty: Modern Warfare 2 Campaign Recensione

Scritto da il 14 aprile 2020 11:28

Call of Duty: Modern Warfare 2 Campaign


Call of Duty: Modern Warfare 2 è un prodotto che, già di per sé, ha toccato uno dei punti più alti della serie. La trama è spettacolare, alcuni personaggi talmente tanto carismatici da essere diventati veri e propri idoli, che i programmatori si sono poi trascinati dietro. Un gioco con questa potenza non poteva che essere rimesso a nuovo, reso giocabile per tutti i nuovi fan della serie che, causa giovinezza, non hanno potuto provarlo. Ma ora la domanda fatidica: merita i soldi con cui è stato commercializzato? La risposta alla domanda è ardua, perché da un lato si sta parlando di un capolavoro, con una grandissima mole lavorativa per svecchiarlo tanto nella grafica, quando nelle prestazioni. Dall'altro, però, ci troviamo davanti a un titolo che può offrire al massimo una decina di ore, se proprio lo si vuole tirare alle lunghe. Dato che è -giustamente- orfano del comparto multiplayer per non frammentare la community e danneggiare l'ottima WarZone, la longevità è quella che è.

7.3
Positive:
  • Uno dei più bei capitoli della serie
  • Difficoltà elevata per una buona sfida
  • Svecchiata di molto la grafica
  • Remastered parecchio stabile a 60 fps
Negative:
  • Longevità parecchio risicata
  • Paletta cromatica non delle migliori
Facebook Twitter Whatsapp Telegram