Fallout 76 Recensione

Scritto da il 28 novembre 2018 13:33

Fallout 76

Con Fallout 76 ci troviamo davanti ad un prodotto essenzialmente incompleto, che sembra essere ancora all'origine e ben distante dall'essere un capolavoro. Le idee che sottostanno alla struttura sono valide, molto buone, ma la trasposizione alla realtà ha avuto qualche incertezza di troppo. Tecnicamente il titolo è inguardabile, sia per un fattore estetico (graficamente sotto la media) sia per un fattore di inspiegabili lag e cali di frame. Gli stessi server di gioco non aiutano molto, visto che spesso e volentieri disconnettono il personaggio, obbligando a ricaricare per entrare in un nuovo mondo di gioco. Problema fastidiosissimo è il modo in cui, dopo aver lasciato la PlayStation modalità riposo, non è possibile compiere più nessuna azione, come se tutto fosse bloccato, obbligando a tornare al menù di PlayStation per chiudere manualmente il titolo ed, eventualmente, avviarlo nuovamente. Quel che c'è di buono, e salva almeno la faccia di Fallout 76, è l'ambientazione. Ogni singolo anfratto dell'Appalachia ricorda e rievoca Fallout 4 in tutto il suo splendore. L'esplorazione, proprio per questo, è fantastica e mai noiosa, specialmente se affrontata in gruppo, anche al netto delle molte problematiche legate al team. Davvero inguardabile, in tal senso, la mancanza delle quest condivise che permetterebbero altrimenti di poter fare davvero squadra, compiendo insieme obiettivi e quant'altro. Allo stato attuale delle cose è impossibile consigliare l'acquisto di Fallout 76, dal momento che necessita di molti interventi da parte di Bethesda prima di poter davvero essere godibile. Sono in programma due big patch, sperando possano essere d'aiuto sia per risolvere il problema legato al ruolo della squadra all'interno del titolo, sia soprattutto per risolvere i moltissimi problemi tecnici che affliggono Fallout 76. La speranza è che Bethesda possa portare avanti la sua opera di miglioramento, visto che di per sé il gioco sarebbe davvero molto divertente, prestandosi perfettamente a lunghe sessioni multiplayer votate all'esplorazione dell'Appalachia.

6.0
Positive:
  • L'atmosfera di Fallout è inimitabile
  • Ottima progressione del personaggio
Negative:
  • Graficamente arretrato
  • Vari e pesanti problemi tecnici (framerate e disconnessioni continue)
  • Forte mancanza delle quest condivise
  • Più simile ad una beta che ad un prodotto finito