Call of Duty: Black Ops 4
Recensione

Scritto da il 19 ottobre 2018 18:38

Call of Duty: Black Ops 4


Black Ops IIII ha abolito il singleplayer per concentrarsi unicamente sul multigiocatore, ma lo ha fatto forse in maniera minore rispetto a quello che, magari, ci saremmo attesi. Come ogni Call of Duty rimane un grandissimo sparatutto in prima persona, ma sono molte le incertezze che ci fanno storcere il naso. Al netto di una grafica davvero molto bella, il gioco non brilla per originalità, offrendo un gunplay solido e maturo, ma ormai troppo spesso abusato nello stile sia da Activision, sia da altri del genere. Va premiata la scelta di inserire uno degli elementi più in voga del momento, ossia la Battle Royale. Blackout, così si chiama la modalità firmata Activision, mostra davvero grande potenziale, però non ancora del tutto espresso. In particolar modo un po' delusione proviene dalla mappa, abbastanza piccola per una Battle Royale che si rispetti, specie con il gameplay rapido ed adrenalinico che caratterizza COD: BO IIII. Ancora una volta la punta di diamante dell'intero titolo sembra essere la modalità zombi cooperativa, che ci mette di fronte non soltanto ad un unico scenario, bensì ad una scelta di avventure abbastanza ampia. La narrazione è lineare e divertente, guidando come un filo conduttore i giocatori in meandri di mappe assai valide e molto particolareggiate. Gli zombi sono vari e molto aggressivi, offrendo una difficoltà di gioco enorme che porta i giocatori a ripetere e ripetere le missioni.

Positive:
  • Gunplay estremamente rapido
  • Tantissime modalità multigiocatore
  • Graficamente continua ad essere all'altezza
  • La modalità zombi si compone di varie narrazioni
  • Introduzione di una interessante battle royale...
Negative:
  • ...Che si mostra però ancora acerba e con una mappa troppo piccola
  • Rispetto a COD: WWII sembra aver fatto molti passi indietro
  • Dove è la classica campagna single player della serie Call of Duty?!
Versione analizzata: PlayStation 4 Pro
8.1
Facebook Twitter Whatsapp Telegram