Heroes of Normandie
Recensione

Scritto da il 22 maggio 2016 17:06

Heroes of Normandie


Il gioco è molto accattivante e Cat Rabbit, team completamente italiano, ha fatto un ottimo lavoro nel trasportarlo in un videogame. I punti salienti sono stati tutti rispettati, e le aggiunte (come quella della campagna) risultano piacevoli ed in grado di poter garantire longevità che, di per sé, è già molto alta. Il gameplay è molto semplice da capire, anche perché si compone delle tre fasi quasi essenziali di ogni gioco da tavolo, e forse questo è uno dei pochi punti deboli del gioco. La sua semplicità nell'intuire le meccaniche di gioco è un aspetto molto positivo, certo, ma evidenzia anche il fatto che, una volta intuite, ci si ritrova di fronte ad una ripetizione un po' forzata che, alla lunga, risulta essere un po' eccessiva. Manca di una profondità maggiore, in grado di coinvolgere l'attenzione del giocatore a lungo, preferendo piuttosto favorire il divertimento immediato. Un punto debole non tanto del gioco, ma del wargame da tavolo che hanno ripreso, che pur tuttavia si ritorce anche su di esso, quasi di riflesso. Si tratta comunque di un ottimo gioco, non solo per coloro che hanno amato il gioco da tavolo, ma anche per quelli che amano gli strategici a turni. L'alealità dei dadi permette una casualità che mai guasta e che rende tutto decisamente più divertente. Come si suol dire: la fortuna và e viene.

Positive:
  • Gameplay semplice ed immediato
  • Molte modalità di gioco
  • Multiplayer ben realizzato
Negative:
  • Eccessiva semplicità
  • Un po' di ripetizione nelle azioni
Versione analizzata: Computer
7.0
Facebook Twitter Whatsapp Telegram