Hidden Agenda Recensione

Scritto da il 30 novembre 2017 17:25

Hidden Agenda


Hidden Agenda è un titolo PlayLink che trasforma un caso tragico e complesso come quello del "Manipolatore" in una vera e propria esperienza social. Si tratta di un vero e proprio film interattivo che deve la sua narrazione alle scelte che man mano noi facciamo, seguendo i nostri ragionamenti e le nostre sensazioni. A differenza di altri titoli, come ad esempio quelli Telltale, in Hidden Agenda le scelte influiscono in maniera pesante sulle meccaniche di gioco, trasformando la storia in qualcosa di sempre differente rispetto a quanto giocato in precedenza. Per quanto la durata di una storia sia abbastanza risicata, ovvero attorno alle due ore, la longevità non ne risulta affatto compromessa, dato che spinge i videogiocatori a riniziare una nuova storia, cercando di aggiustare quanto combinato in precedenza.

La modalità competitiva risulta essere a tal riguardo una ventata di freschezza e di grande valore, dal momento che permette di raggiungere vette social molto più elevate e palpabili. La possibilità di avere delle carte, e soltanto uno dei vari giocatori in possesso di quella con obiettivo, fa sì che si crei una costante sensazione di "caccia alle streghe". Se già all'interno del gioco ci si può fidare poco a causa di atmosfere sempre cupe e particolarmente toccanti, figurarsi se anche nel gruppo di gioco qualcuno cerca di metterci il bastone tra le ruote!

A discapito della sua corta durata, che comunque lo rende perfetto per passare un pomeriggio in compagnia degli amici, Hidden Agenda è quindi un gioco da raccomandare assolutamente, che permette di coinvolgere e divertirsi. Sia che si giochi in modalità storia classica, sia che si giochi in modalità cooperativa, il divertimento è infatti assicurato.

8.3
Positive:
  • Narrazione coinvolgente e storia intrigante
  • Scelte pesantemente influenti
  • Quick Time Event ben inseriti
  • Divertentissima modalità competitiva
  • Companion App ben strutturata
Negative:
  • Richiesta insensata dell'unanimità in alcune scelte
  • Non facilissimo da seguire nelle battute iniziali
  • Fase indagine strutturata malissimo
Facebook Twitter Whatsapp Telegram