Batman: The Enemy Within - Episode 2 - The Pact Recensione

Scritto da il 12 ottobre 2017 00:04

Batman: The Enemy Within - Episode 2 - The Pact


Questo secondo episodio di Telltale mostra una pelle totalmente differente rispetto a quella palesata dal predecessore. I combattimenti di Batman con le forze del male sono stati ridotti (non certo eliminati) per far spazio a moltissime sequenze di scelte, potenzialmente in grado di poter cambiare il corso degli eventi di gioco. Certo, il "potenzialmente" è d'obbligo, dal momento che questo gioco Telltale ha ancora tutto da dimostrare, con l'arduo compito sul finale di dover sicuramente intrecciare tutti i fili che finora si sono scoperti, e si sono venuti a creare. Si preannuncia una situazione alquanto difficile, ma non certo impossibile, dal momento che la software house americana ci ha dato spesso e volentieri modo di gradire proprio la risposta che riesce a dare nei finali dei suoi giochi.

Una piccola nota di colore, che non poteva trovare per ovvi motivi spazi nella recensione, ma che ha coinvolto in negativo questo episodio, riguarda l'inserimento di una foto. Che c'è di male, direte voi? C'è di male che si tratta di una foto di cattivo gusto, reale, raffigurante quasi nitidatamente la morte di Andrej Karlov, l'ambasciatore russo in Turchia. La foto ha destato molto scalpore, tanto che Telltale in un aggiornamento rilasciato di seguito la ha pesantemente modificata, rendendola totalmente differente dalla concezione originale.

Tornando all'episodio, la scelta di abbandonare un po' la frenesia del titolo in favore di una complessità di trama maggiore è sicuramente valida. Tutto l'episodio lascia gli occhi incollati allo schermo, pronti a capire quale esito potrebbe avere una scelta piuttosto che un'altra. Mai come in nessun caso, all'interno di Batman Telltale, si può sentire la necessità di rigiocare alcuni spezzoni del gioco, così da capire cosa sarebbe accaduto se avessimo fatto in maniera differente.

8.2
Positive:
  • Meno frenesia ma più scelte
  • Introduzione di tanti famosi nemici
  • Colpi di scena dietro ogni angolo
  • Maggior peso alla distinzione Bruce Wayne - Batman
Negative:
  • Qualche scelta non convince
  • Per ora troppo poco peso all'agente Gordon
Facebook Twitter Whatsapp Telegram